Area clienti

Promozioni

Novità

Home > INTERFACCE GSM > SUDEL EXTEL INTERFACCIA CITOFONICA

SUDEL EXTEL INTERFACCIA CITOFONICA

SUDEL EXTEL INTERFACCIA CITOFONICA

(IVA esclusa 22%)

Per l'acquisto contatta il negozio
E-mail: Clicca qui
Tel. 0584974243

Disponibilità: Contattare negozio

Condizioni prodotto Nuovo


Descrizione

Interfaccia citofonica Sudel extel. Compatibile con tutti i citofoni a 4 e 5 fili 1 relè apriporta e 2 relè ausiliari Norma IP30 (serve l'alimentatore AL100SW da acquistare a parte)

note aggiuntive

GARANZIA MESI 12


Dati aggiuntivi

 

Garanzia 12 MESI
Tipo di Linea ANALOGICA
Numero di Linee Possibili 1
Tipo di Programmazione Toni DTMF MULTIFREQUENZA 

 

Dati tecnici

  • Codice: 000SUEXTEL000
  • Confezione: Pz 1
  • Peso: Kg. 1

Scheda tecnica

Interfaccia citofonica

 

L'interfaccia citofonica Extel consente di interfacciare il citofono ad un ingresso di linea urbana del centralino telefonico, in modo da permettere la gestione del posto interno citofonico da un qualsiasi telefono dell'impianto telefonico.

Permette di risolvere agevolmente i problemi di connessione con la maggior parte dei citofoni in commercio.
Un relè apriporta e due relè ausiliari consentono la gestione di eventuali dispositivi accessori.

Ogni volta che un visitatore suona al citofono, Extel genera una chiamata telefonica (bussata) sull'ingresso di linea cui è collegata e, di conseguenza, il centralino telefonico trasmette la chiamata ai telefoni abilitati; rispondendo, l'operatore ha la possibilità, tramite la tastiera del telefono, di attivare la comunicazione con il visitatore e, alla fine della conversazione, di inviare comandi per apriporta, luce scale, ecc.

L'operatore ha sempre la possibilità di accedere alla linea esterna cui è collegata l'interfaccia, indipendentemente dall'aver ricevuto una bussata, per attivare la comunicazione con il posto esterno o controllare i tre relè.

Le caratteristiche di programmazione del prodotto e la possibilità di controllare due relè ausiliari con tre modi differenti di funzionamento (Impulsiva, Passo Passo e Gancio) ne fanno uno strumento flessibile adatto a soddisfare la maggior parte delle esigenze.

La fase di programmazione della scheda Extel prevede la possibilità di determinare il modo di funzionamento dei relè ausiliari, la scelta del tempo di attivazione dell'apriporta e degli scambi AUX1 e AUX2, il numero delle bussate generate dalla scheda e la sua esclusione.

La scheda Extel può essere collegata, salvo casi particolari, in parallelo o in sostituzione del posto interno in dotazione al citofono, tramite un collegamento a 4 a 5 conduttori come previsto dalla maggior parte dei costruttori. 

Opinioni

Questo prodotto non ha ancora ricevuto votazioni e opinioni Questo prodotto non ha ancora ricevuto votazioni e opinioni


per votare devi essere registrato



Opinioni e votazioni già inserite

Non ci sono opinioni inserite per questo prodotto